banner vinilos 1

Il Blog degli stickers murali


promozione 3x2

lug

31

Differenze tra adesivi murali, stickers e fotomurali

By admin

Adesivi muraliQuella del disegno è una dote che non tutti hanno. Ma è possibile sperimentare e dare sfogo alle proprie potenzialità artistiche anche in altri modi. Con gli adesivi murali per esempio, o gli stickers attacca e stacca, introdotti negli ultimi anni e molto apprezzati da chi, per mancanza di tempo o di talento, non possa arredare la casa armandosi di pennelli o di matita.
Attenzione a non confondere gli adesivi murali con i fotomurali. Mentre i primi si differenziano dagli stickers solo per le proprietà adesive, questi ultimi sono delle vere e proprie foto, riproduzioni a grandezza reale, di personaggi, paesaggi o in ogni caso soggetti fotografati nella vita reale. Le icone più usate sono sicuramente le star della musica. In particolar modo Madonna, Freddy Mercury, Jim Morrison, David Bowie, Michael Jackson, Louis Armstrong. Hodrey Hepburn, Merlyn Monroe, James Dean, Al Pacino ed Humphrey Bogart, sembrano invece essere i più amati nel mondo del cinema hollywoodiano.
Gli adesivi murali, detti anche stickers, sono invece dei disegni standard, reperibili in varie dimensioni e tonalità, a colori o in bianco e nero, da applicare sulle pareti del salotto, della camera da letto, o perché no, in cucina o in bagno. Lo scopo consiste essenzialmente, nel riempire in modo divertente e semplice, gli angoli più spogli del proprio appartamento, sollecitando amici e conoscenti a guardarsi intorno con curiosità.
Per ciò che concerne i fotomurali invece, potremmo distinguerne due tipologie: quelli in carta e quelli in tessuto. Nel primo caso, l’immagine stampata su carta, andrà successivamente incollata sulla parete con uno strato di colla specifica.
Il secondo tipo si differenzia ulteriormente dagli adesivi murali modern, avvicinandosi molto di più al principio della carta da parati. Senz’altro più resistente, la rappresentazione, andrà premuta e srotolata sulla parete con il supporto di un apposito rullo. Il tessuto è studiato appositamente per conservare la forma.

Post Correlati

  • No Related Post

Lascia un commento


Spedizioni    |    Avviso legale    |    Condizioni di Utilizzo    |    Mappa del sito    |    Conntatto    |    Tabella dei colori